• Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano
  • Palazzo Trobezkoy a Milano

Palazzo Trobezkoy a Milano

5000 mq

Milano

2011

Riqualificazione complessiva di edificio storico a Milano in Via Mascheroni 19

Destinazione : residenziale e terziario

Committente : società immobiliare

Incarico assolto:

Progettazione preliminare, comunale esecutiva

Capitolati e contratti

Direzione Lavori
Progetto di riqualificazione complessiva dell’’intero stabile di Via Mascheroni 19 a Milano, ex Palazzo Troubezkoy. L’immobile in oggetto è stato costruito su committenza del principe Paolo Troubetzkoy, famoso scultore dell’epoca, tra il 1916 ed il 1920 nel rispetto del piano regolatore del 1884 dell’Ing. Cesare Beruto e si sviluppa su sette livelli fuori terra oltre al piano interrato con unità immobiliari tutte dotate di balconi e terrazze. L’intervento di riqualificazione complessiva (architettonica che impiantistica) delle parti comuni dello stabile ha coinvolto diverse parti dell’edificio a partire dal cortile dove è stato realizzato un autosilo meccanizzato di tre livelli interrati in tecnica “Top Down” , fino all’ultimo piano dove è stato recuperato il sottotetto esistente con prolungamento della scala padronale in stile, riqualificazione del piano interrato, riqualificazione impiantistica elettrica, idraulica e di climatizzazione, riqualificazione dell’androne d’ingresso con rifacimento in stile sia della portineria che dell’ascensore padronale, rifacimento completo delle pavimentazioni di accesso allo stabile e del cortile.